Supporto Statistica

Il servizio prevede lo svolgimento di tutte le attività statistiche richieste dall’Istituto Nazionale di Statistica-Istat e di soddisfare eventuali richieste di dettaglio da parte dei Comuni facenti parte dell’aggregazione.

Nell’attività di programmazione generale sono incluse le seguenti attività:

  • assicurare il collegamento funzionale ed operativo con il Sistema statistico nazionale;
  • promuovere e coordinare l’effettuazione delle rilevazioni comprese nel Programma statistico nazionale (PSN), sia direttamente, sia avvalendosi dell’opera degli altri uffici degli Enti coinvolti nella gestione associata, ai quali possono essere affidate talune fasi delle rilevazioni statistiche;
  • promuovere ed effettuare le attività finalizzate al soddisfacimento delle esigenze conoscitive delle Amministrazioni associate, attraverso l’attuazione del successivo programma delle attività statistiche;
  • predisporre gli strumenti idonei a soddisfare il diritto di accesso all’informazione statistica e curare la pubblicazione dei risultati delle attività previste dal programma;
  • esprimere pareri tecnici, richiesti da parte degli organi degli uffici interessati dei Comuni, nelle fasi istruttorie di provvedimenti nei quali si faccia uso o riferimenti a dati statistici;
  • promuovere e realizzare lo sviluppo, a fini statistici, della informatizzazione degli archivi gestionali e delle raccolte dei dati amministrativi dei Comuni associati, dando attuazione alle disposizioni sulla standardizzazione della modulistica secondo il dettato dell’art.7, comma 2, della legge n.681/96;
  • promuovere, realizzare e gestire un sistema informativo–statistico dei Comuni associati, di supporto ai controlli interni di gestione e finalizzato alla conoscenza del territorio di competenza, dello stato e delle dinamiche ambientali, demografiche, sociali ed economiche;
  • coordinare la produzione statistica dei servizi demografici e di stato civile dei Comuni associati, nonché l’attività dei servizi di informatica per la progettazione e la modificazione del sistema informativo dei Comuni per quanto riguarda gli archivi rilevanti a fini statistici;

In merito alle attività di programma delle rilevazioni sotto forma di annuario statistico:

  • Struttura della popolazione residente
  • Struttura della popolazione straniera (da espletare con il supporto degli uffici comunali)
  • Popolazione legale dei Comuni a seguito del 15° Censimento Popolazione e Abitazioni
  • Popolazione suddivisa per classi di età e cittadinanza (da espletare in collaborazione con i comuni)
  • Struttura popolazione anziana
  • Popolazione Censuaria Residente nei comuni dell'Aggregazione dal 1861 al 2011
  • Struttura imprese per iscrizione albo camera di commercio e per forma giuridica (da espletare in collaborazione con la CCIAA)
  • Struttura imprese suddivise per classificazione Ateco (Istat) (da espletare in collaborazione con la CCIAA)
  • Estensione del territorio, densità della popolazione e risultati censimento per edifici e abitazioni non occupate (censimento 2011)

È previsto inoltre il supporto per attività di miglioramento del dato statistico utili (se non addirittura necessarie) per mantenere aggiornato non solo il Sistema informativo territoriale, ma anche i dati riferibili ad altri uffici Comunali (in particolare gli uffici tributi). Tali attività, che interessano oltre alla funzione statistica anche altre funzioni e servizi comunali, sono le seguenti:

  • Censimento, verifica e integrazione di tutte le aree di circolazione presenti sul territorio comunale con l’individuazione della proprietà e della loro corretta funzione (Strade Comunali, Provinciali, Statali, Vicinali, Poderali, Consortili, Pubbliche, Private, Pedonali, Ciclabili, Asfaltate, Sterrate, Ecc.);
  • Individuazione di tutti gli accessi presenti sul territorio, per i quali non è presente alcun numero civico, e la predisposizione di una proposta, da verificare e concordare con i Comuni, per l’assegnazione della numerazione civica corretta;
  • Segnalazione di tutti i casi di numerazione civica non conforme alla normativa, la cui modifica potrebbe richiedere la sostituzione della cartellonistica stradale e la sostituzione delle carte d’identità dei cittadini e l’individuazione, assieme al Comune, delle modifiche opportune da apportare;
  • Predisposizione di una procedura che preveda, nel caso di variazione della Toponomastica o della Numerazione Civica, di effettuare una segnalazione che verrà presa in carico da un rilevatore che avrà il compito di concordare, assieme al Comune, l’eventuale modifica o integrazione, e che avrà l’onere di mantenere aggiornato sia il SIT, sia la banca dati centrale dell’ISTAT (ANNCSU).

Per l’anno 2020 si prevede di proseguire le attività con i necessari aggiornamenti, secondo le modalità che verranno stabilite da ISTAT.

Si continueranno le attività del Censimento Permanente, secondo le indicazioni di ISTAT, come indicato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12/5/2017.

È previsto inoltre il supporto ai Comuni nelle attività di rilevazione proposte da ISTAT. Tale attività sarà espletata “su richiesta” ed in stretto rapporto con gli Uffici Comunali.

Recapiti e contatti
Via Generale L. Reverberi, 2 - 25070 Vestone (Brescia)
PEC protocollo@pec.secoval.it
Email info@secoval.it
Recapiti telefonici centralino
0365 8777
P.IVA 02443420985
Informazioni privacy e note legali