Archivio notizie

 19-apr-24

COMUNICATO STAMPA: Il Bilancio dei record di Secoval approvato all’unanimità dai 40 Comuni soci

COMUNICATO STAMPA: Il Bilancio dei record di Secoval approvato all’unanimità dai 40 Comuni soci

Secoval, la società di servizi del nord-est bresciano compartecipata da una quarantina di Comuni medi e piccoli che guardano al futuro e che degli stessi rappresenta "il braccio tecnologico ed operativo", come sottolinea Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia, ha approvato all'unanimità il Bilancio di esercizio 2023 dal quale emerge una significativa crescita di fatturato (+20%), sottolineando: "L'attività svolta in relazione ai fondi del PNRR è stata sicuramente importante e supporto prezioso per tutti i nostri Soci. Un servizio ulteriore svolto da Secoval che si è confermata realtà giovane, dinamica e capace di interpretare le necessità contingenti fornendo risposte efficaci e puntuali oltre che sempre di primissimo ordine dal punto di vista tecnologico-informatico".

La crescita del fatturato è stata sottolineata anche dall'Amministratore Unico Flavio Gnecchi, che ne ha fornito un’interpretazione dirimente: "Abbiamo raggiungo i 5,6 milioni di euro dai 4,7 dello scorso anno, ma siamo e restiamo una società di servizi a disposizione dei Comuni il cui fine non è aumentare l'utile o il dividendo economico, ma fornire il miglior servizio possibile al costo più basso. Se i ricavi crescono vuol dire che abbiamo lavorato di più per i Comuni e se i clienti ti richiedono sempre più servizi significa che apprezzano il lavoro che stai svolgendo. Inoltre, la nostra società è assolutamente solida e molto sana dal punto di vista patrimoniale-finanziario. Infatti, il capitale netto è cresciuto superando il tetto dei 300mila euro grazie ai 19mila euro di utile d'esercizio che abbiamo destinato a riserva".

I numeri, al di là delle tabelle del Bilancio, raccontano come il lavoro di Secoval, che nel corso del 2023 ha implementato il numero dei dipendenti raggiungendo le 48 unità (+3), sia stato intenso e rivolto a molteplici ambiti, ovvero sviluppando attività nell'area Tributi (trasmesso n. 43541 informative per l'Imu; n. 111.270 per la Tari; n. 2850 avvisi per il Cup) e gestendo l'imposta di soggiorno per i comuni di Anfo, Bagolino e Idro per complessive 116 strutture ricettive con oltre 80mila euro di incassi. Nel settore ICT (nel corso dell'anno sono stati aperti e gestiti 6972 ticket d'intervento presso i Comuni) sono state effettuate molteplici attività anche trasversali su tutti i servizi offerti e che hanno riguardato la formazione interna presso i Comuni attraverso webinar tematici, oltre ovviamente al supporto Informatico CED e Software, la Smart City ed il Geo Spatial Inventory, ma anche la gestione dello sportello Polifunzionale, il Suap, Il Web e la Privacy. Senza dimenticare il prezioso sostegno al servizio di protezione Civile, al RIM ed alla Statistica. Per l'area Fiscalità locale - Catasto sono state sviluppate attività specifiche per i comuni di Anfo, Barghe, Borgosatollo, Pertica e Preseglie, la Carta Unica Vallesabbia, hinterland-Gardesano e Vallecamonica. "Ci piace sottolineare che nel 2023 è stata progettata (e nel corso di questi mesi del nuovo anno iniziata concretamente a sviluppare) un'importante attività riguardante il Datacenter che è stato ampliato a 82TB dei quali solamente 58TB utilizzati per il momento" spiega Flavio Gnecchi puntualizzando: "abbiamo apportato miglioramenti complessivi ai cluster ed allo storage, insieme alla gestione efficiente delle macchine virtuali, che contribuiscono a fornire una maggiore affidabilità, scalabilità e capacità complessiva del sistema Datacenter".

Il Bilancio d'esercizio ha ottenuto anche il parere favorevole del Sindaco Unico Dr. Alberto Papa che ha sottoscritto la sua Relazione sottolineando come, rispetto alla sua attività di vigilanza, non siano emersi, nel corso dell'anno, fatti significativi meritevoli di intervento nei confronti sia di Soci che di creditori o in relazione ai principi di corretta amministrazione. 

"I criteri contabili adottati hanno permesso quindi di offrire una lettura della situazione a chiusura dell'anno 2023 semplice e lineare con ottimi presupposti per la continuità aziendale e in tal senso basti sottolineare che Secoval non ha esposizioni finanziarie né a breve né a lungo termine verso alcun soggetto” ha infine sottolineato Susanna Gaspari, Responsabile Area Amministrativa.

 Altre notizie correlate

Immagine di copertina per Scattati cinque anni di connettività gratis e sicura per i Comuni della Valle Sabbia grazie a Secoval Informatica

02-feb-24

Scattati cinque anni di connettività gratis e sicura per i Comuni della Valle Sabbia grazie...

Conclusa in largo anticipo la prima fase per il futuro digitale degli edifici di 32 enti locali Scattati cinque anni...

Immagine di copertina per AL VIA IL SUAP ASSOCIATO DELLA COMUNITA\' MONTANA DELLA VALLE SABBIA Rassegna Stampa

29-gen-24

AL VIA IL SUAP ASSOCIATO DELLA COMUNITA' MONTANA DELLA VALLE SABBIA

Partirà il 1° febbraio 2024, in via sperimentale, lo Sportello Unico delle Attività Produttive della Comunità...

Immagine di copertina per Vent’anni e non sentirli, ecco la storia di successo di Secoval, società valsabbina “amata” da tutti i Comuni Blog

05-dic-23

Vent’anni e non sentirli, ecco la storia di successo di Secoval, società valsabbina “amata”...

Giovedì 7 dicembre al Santa Giulia di Brescia evento speciale con intervento del Prof. Bonomi   Vent’anni...

Immagine di copertina per Cybersecurity e trasformazione digitale nella PA: quanto conta il fattore umano? Rassegna Stampa

02-nov-23

Cybersecurity e trasformazione digitale nella PA: quanto conta il fattore umano?

L'iniziativa di Secoval, Provincia, UniBS e Fasternet mette al centro il fattore umano 800 dipendenti della P.A....

Immagine di copertina per Secoval festeggia i primi 20 anni di attività nei servizi aumentando i Soci e migliorando il Patrimonio Rassegna Stampa

30-giu-23

Secoval festeggia i primi 20 anni di attività nei servizi aumentando i Soci e migliorando il...

La Valle Sabbia ospita saperi e soluzioni per i Servizi della P.A. di molti enti pubblici bresciani NOZZA DI VESTONE....

Immagine di copertina per Transizione digitale, Secoval aggrega i Comuni Rassegna Stampa

16-giu-23

Transizione digitale, Secoval aggrega i Comuni

Aggregare un numero sempre maggiore di enti locali, fornendo loro una serie crescente di servizi che soprattutto i Comuni...